l Cenacolo Rosacroce “Azoth” riunisce persone di varie estrazione che vengono da varie parti d’italia, persone unite nella comune ricerca della conoscenza e liberi dal condizionamento di un “vertice”. La ritualità che noi seguiamo è quella codificata dalla Societas Rosicruciana in Anglia nel 1865 basata sui manoscritti rosacroce del 600, questa ritualità è in 9 gradi. La ritualità è però solo una parte del nostro percorso, la maggior parte consiste in uno studio seminariale teorico e pratico del corpus dottrinale rosicruciano. Nel nostro Cenacolo, contrariamente all’uso comune, non esiste una struttura gerarchica ma solo carismatica. Questo perché riteniamo che essere posti su di un piedistallo aumenti le probabilità di cadere e perché preferiamo rinunciare a tutto ciò che ci può essere tolto dall’uomo.

La Societas Rosicruciana in Anglia è una ritualità massonica nata nel 1865 e fondata da Robert W. Little per conto della Gran Loggia Unita d’Inghilterra. Dopo che erano stati trovati numerosi manoscritti rosacruciani seicenteschi negli archivi della Gran Loggia. La società era ed è basata su simbolismi e tradizioni delle origini della tradizione rosacroce.

Essa è strutturata in 9 gradi divisi in tre livelli.

 

Il primo livello di quattro gradi

 

  • I    Zelator
  • II  Theoricus
  • III Practicus
  • IV Philosophus
  •  
  • Il secondo livello
  •  
  • V   Adeptus Minor
  • VI  Adeptus Major
  • VII Adeptus Exemptus
  •  
  • Il terzo livello
  •  
  • VIII  Magister
  • IX    Magus

 

Il Concilio Nazionale è diretto da un Supremo Magus, assistito da due sostituti Mago Senior e Junior, in teoria solo tre hanno il IX grado ma ci sono numerosi noni gradi honoris causa.

Per passare di grado i “fratres” devono attendere minimo un anno, e presentare degli studi approfonditi scritti sugli argomenti peculiari del grado che vengono esaminati da una commissione regionale e, per i gradi più elevati,  da una commissione nazionale.

Gli argomenti spaziano dall’Alchimia alla mistica dei colori alla Numerologia alla Cabala. I lavori di solito vengono pubblicati (tranne quelli improponibili).

La struttura di base è il Collegio che ha una caratura provinciale o regionale, l’insieme dei collegi costituisce l’Alto Concilio, che è nazionale.

Dato che le varie Societas sono indipendenti variano i requisiti per l’ingresso. In alcuni paesi è sufficiente essere maestri massoni, in altri accettano solo scozzesi dal 18° grado in su; altri oltre gli scozzesi accettano anche templari del Rito di York. Tutti però richiedono che il candidato sia attivo e quotizzante nella Gran Loggia del  paese di appartenenza.

Le Societas dei vari paesi anche se coordinati con la Gran Loggia del loro paese, sono  una specie di porto franco, infatti al loro interno si possono incontrare fratres di Gran Logge che non hanno rapporti diplomatici internazionali ne riconoscimenti reciproci.

Attualmente oltre all’ Inghilterra le Societas sono diffuse quasi in tutti i paesi del mondo prendendo la dicitura latina del nome del paese, abbiamo ad esempio una Societas Rosicruciana in Lusitania che ha sede in Portogallo, una Societas Rosicruciana in Civitatibus Foederatis con sede negli Stati Uniti e così via.

Ritorna al Tempio

  • Riproduzione riservata © In caso di utilizzo totale o parziale dei contenuti del presente articolo si prega di citare la fonte.