Arco Reale

rco Reale non è considerato un Rito ma viene considerato il perfezionamento del terzo grado. L’Arco Reale nasce dalla tradizione inglese, la tradizione Emulation. Chi ne fa parte si definisce “Compagno” definizione che risale ai costruttori delle Cattedrali gotiche che si chiamavano tra loro con il termine “Compagnon”.

La tradizione dell’Arco Reale è completa e totalizzante, per cui, così come nei solidi platonici il dodecaedro racchiude in se tutti gli altri solidi, e il macrocosmo racchiude in se il microcosmo, possiamo affermare che i tre gradi ed il grado di Maestro Venerabile, sono propedeutici e parte integrante di un unico grado che è l’Arco Reale.

Certamente tutti sanno che ogni grado massonico si compone di un rituale di passaggio e in più l’uso di una parola di passo oltre che una parola sacra o di insediamento.

Nella ritualità Emulation, questo vale per i tre gradi ma anche per il Maestro Venerabile che di fatto è un grado a se, infatti la cerimonia che è una cerimonia iniziatica vera e propria di tipo sacerdotale, si completa con la parola di passo e quella di istallazione.

Successivamente inizia la fase dell’Arco reale, dove, anche qui abbiamo una cerimonia e le parole di passo e di elevazione. Siamo quindi giunti al quinto grado. A capo del Capitolo ci sono i tre venerabili che vengono chiamati i tre principali. Si chiamano Aggeo Giosue e Zorobabele e rappresentano il potere sacerdotale profetico e reale.

I compagni progredendo nel perfezionamento massonico verranno installati prima come Terzo Principale poi come Secondo Principale e poi come Primo Principale. In ognuno di questi gradi ci sarà una cerimonia con parole di passo e di istallazione. Per elevare il compagno al grado saranno presenti compagni pari grado già istallati o di grado superiore.

Quindi, in conclusione escludendo il maestro venerabile, che però per alcune cose è propedeutico, l’Arco Reale di Gerusalemme si compone di quattro gradi oltre i quattro gradi dell’azzurra.

Arco R. di Gerusalemme

San Paolo e i Sogg.

I solidi Platonici

La carta dei tarocchi

Gioiello dell'Arco Reale

L'altare dell'Arco Reale

La parola ritrovata

Vai ai Riti

  • Riproduzione riservata © In caso di utilizzo totale o parziale dei contenuti del presente articolo si prega di citare la fonte.